Italy hotels
FORNITORI
LAVORO
COMPRO-VENDO
SERVIZI
CONSULENZA
FORMAZIONE
ITALY HOTELS
NEWS
WHO'S WHO
LINKS
CERCA
CONTATTACI
 
HOME-PAGE

Centri fitness e beauty farm in albergo

Il centro wellness in albergo, il benessere nella SPA
di Giacomo Rizzi - Tratto dal libro "Il benessere in hotel"


Se tanto è il successo dei centri benessere in città, e anche nel territorio extraurbano, un albergo, per offrire un sistema completo di servizi al proprio cliente, porta il fitness e il wellness al proprio interno: l'ospitalità è così completa, sia nei momenti di vita privata, di riposo, di intimità nella camera, sia nei momenti di ristorazione e vita di relazione, dalla colazione del mattino, al pranzo, alla cena, alla conferenza, al business, come pure nel tempo libero dedicato a un sano inizio di giornata, a una terapeutica frequentazione dell'area fitness o una rilassante sosta rigenerativa e interiorizzante nell'area wellness.

Per portare un esempio concreto invece, sia progettuale che della convenienza di un hotel a dotarsi di propria SPA, di prossima realizzazione, mi sembra interessante considerare il caso del Nhow Hotel di Milano, dove è stato deciso di realizzare una grande SPA ai piani inferiori.
L'incarico è stato affidato all'arch. Daniele Beretta, un professionista che collabora anche con il Politecnico, partecipando ai workshop dei nostri corsi di alta formazione professionale tenuti presso Polidesign, consorzio del Politecnico di Milano.

Ci conosciamo bene, gli ho chiesto del materiale e una breve intervista, che riporto di seguito.

D. Daniele, tu stai progettando la SPA del Nhow Hotel di Milano: sarà riservato alla clientela dell'albergo o aperto al pubblico? Nel caso che fosse aperto anche al pubblico, avrebbe un ingresso separato?
R. L'accesso alla SPA dovrebbe essere riservato ai clienti dell'hotel, almeno inizialmente sarà così, certamente, poi eventualmente si vedrà. In ogni caso, l'ingresso alla SPA avverrebbe per tutti dalla hall dell'albergo.
D. Come immagini la clientela, il cliente-tipo del Nhow Hotel per il quale tu progetti la SPA?
R. Beh…, un normale cliente, di quel livello… insomma un cliente abituato al lusso, al nomadismo internazionale, a quanto di meglio del fashion…
D. Per quale motivo il Nhow Hotel ha deciso di realizzare anche una SPA?
R. Per quel tipo di hotel è assolutamente necessario avere un'area fitness e wellness da offrire alla propria clientela: ormai i clienti internazionali scelgono l'albergo completo di SPA, cambiano se non trovano queste attrezzature e questi servizi e anche la clientela italiana si sta ormai orientando su queste stesse scelte… insomma, da Kevin Kostner a Tiziano Ferro, per intenderci, chiedono tutti l'area relax, il centro benessere, il fitness, i trattamenti di bellezza, a seconda dei casi, ma tutti scelgono in base a questi servizi.
D. Come è organizzato il tuo centro benessere?
R. Si tratta di 1500 mq. Su tre piani, con spogliatoi per 120 persone, spazio fitness separato dalla SPA, la palestra è dotata di tutti gli attrezzi, le macchine e le aule per i corsi, nell'area wellness ci sono la piscina, i giochi d'acqua, il bagno turco, l'hammam, si possono fare i fanghi, la talassoterapia, ci sono le cabine per i massaggi e i vari trattamenti.
D. Con quali principi progettuali affronti il tuo lavoro?
R. In questo caso, come in molti altri devo dire, cerco la suggestione, l'atmosfera, lo spazio deve essere valorizzato, la luce deve essere evocativa, morbida, uso luci basse, prevedo anche l'uso di candele, tutto l'ambiente è in travertino chiaro, deve dare un'impressione luminosa, sicura, particolare; il pavimento è tutto in legno, l'effetto totale è quello di avere una grande scatola di travertino in cui ci si muove piacevolmente tra un'esperienza e l'altra.
D. Quali emozioni vuoi far provare agli utenti della SPA?
R. Intendo dare loro la possibilità di trovare tutti i servizi, ma anche di usare gli spazi non solo funzionalmente, ma per fare anche pubbliche relazioni, familiarizzare, conoscersi, diventa uno spazio a democrazia obbligata, favorita… Insomma, in costume da bagno siamo tutti un po' più
uguali, ci sente più simpaticamente insieme in una vasca, uomini e donne, ci si aspetta di essere tutti belli e belle.
D. In definitiva, che atmosfera si trova o si prova in una SPA firmata dall'arch. Beretta?
R. Semplicemente salubrità dell'esercizio, bellezza dell'ambiente e della persona, estremo relax in una atmosfera sempre accogliente, direi, un lussurioso relax…

Centri fitness e beauty farm in albergo
La vasca per talassoterapia al Grand Hotel Baia Verde


Per ricevere la visita di un progettista telefona allo 0522 554392

- Costruire e ristrutturare un albergo
- Imprese servizi e materiali
- Progettare l'hotel
- Lo studio di fattibilità alberghiera
- Il team di progettazione dell'hotel
- La hall le camere la spa il centro benessere
- Le imprese di costruzione di hotel
- Il contract alberghiero
- I prezzi della realizzazione di un hotel


Per maggiori informazioni contatta PLANETHOTEL.NET allo 0522 554392
e-mail: info@planethotel.net oppure compila il form


 
Per informazioni contattare: PLANETHOTEL.NET
Tel. 0522 554392 e-mail:
info@planethotel.net









  FORNITORI | LAVORO | COMPRO-VENDO | SERVIZI | CONSULENZA | FORMAZIONE | NEWS | LINKS | REGISTRATI | CERCA | CONTATTACI |